Il territorio

piandimarte_noi_03

La Valle di Pian di Marte è incastonata tra il Lago Trasimeno, paesaggio caro a Pietro Vannucci detto il Perugino e le colline del territorio di Cortona, uno dei più bei comuni della Toscana.

Siamo nel comune di Passignano sul Trasimeno, all'interno del più grande tra gli 8 parchi regionali dell’Umbria e il quarto in Italia per estensione: Il Parco del Lago Trasimeno.

Ma soprattutto ci troviamo nel cuore dell'Italia, tra Firenze e Roma, tra Perugia e Siena, nel raggio di un centinaio di chilometri vi sono a disposizione la maggior parte dei capolavori del Rinascimento e un buon numero di testimonianze dell'Antichità, soprattutto Archeologia Etrusca, e del Medioevo.

È un territorio che dal punto di vista geografico e culturale appartiene sia all'Umbria che alla Toscana e di entrambe coniuga il paesaggio, la cucina e le tradizioni.

Da noi troverete mappe, materiali turistici, libri e suggerimenti per itinerari e curiosità.

LA NATURA

Il Parco del Lago Trasimeno è una delle zone umide più interessanti e importanti d'Europa, regala suggestivi paesaggi e scoperte botaniche e faunistiche per gli appassionati.

In particolare consigliamo la visita all'Oasi Naturalistica “La Valle” e l'Isola Polvese, area parco scientifico-didattico.

www.parcotrasimeno.it

www.polvese.provincia.perugia.it

www.oasilavalle.provincia.perugia.it

Citiamo brevemente gli altri parchi regionali, maggiori informazioni potete trovarle sul sito regionale

www.natura.regioneumbria.eu

  • Il Parco fluviale del Nera, con la cascata delle Marmore e il Lago di Piediluco
  • Il Parco fluviale del Tevere, con le Gole del Forello, il Lago di Corbara e l'Oasi di Alviano
  • Il Parco del Monte Cucco, con le sue gole, grotte, forre e i suggestivi eremi medievali
  • Il Parco del Monte Subasio, il Monte di Assisi, con l'Eremo delle carceri, i grandi boschi e i lupi dell'Appennino
  • Il Parco di Colfiorito, con i sette antichi laghi prosciugati, le lenticchie e il farro
  • Il Parco dei Monti Sibillini, con i piani di Castelluccio e la fiorita grande, il fantasma della Sibilla e l'eredità benedettina
  • Il Sistema Naturale Monte Peglia e Selva di Meana, un monumento naturale di boschi, tesoro di biodiversità

Oltre il confine regionale vi aspettano invece la Val di Chiana, il Monte Amiata, le Crete senesi...

 

LE ATTIVITA' SPORTIVE E ALL'ARIA APERTA

Nel comprensorio del Lago è possibile praticare il golf, il tiro con l’arco, la vela, il wind-surf e il kite-surf, il paracadutismo, l’equitazione con lezioni e gite guidate, godere di escursioni in bicicletta lungo la Pista ciclabile del lago Trasimeno e esplorare i molti itinerari ad anello per mountain bike che circondano il Lago ( www.bikeinumbria.it )

Vi possiamo fornire il contatto con le strutture specializzate nel noleggio cavalli e nella fornitura di servizi di accompagnamento presenti sul territorio o prenotare per voi escursioni e lezioni.

Per chi desidera camminare o praticare il Nordic Walking su percorsi guidati sono disponibili 16 itinerari ad anello, segnalati secondo lo standard CAI (Club Alpino Italiano): il nostro Complesso di San Cristoforo costituisce una delle tappe di interesse segnalati lungo il percorso nr. 10 - Passignano - Poggio del Belveduto (Km. 13). Per il Poggio passa il sentiero nr. 175 che porta da un lato al borgo di Preggio, e dall'altro a Torre Fiume e al Sentiero dei Laghi.

Inoltre è possibile condividere l'esperienza dei pescatori del lago, con programmi per ragazzi, famiglie e vere battute di pesca per amatori, a cura della locale Cooperativa dei pescatori del Trasimeno.

LA CITTA' DELLA DOMENICA: UNA SCOPERTA PER I PIU' PICCINI!

Alle porte di Perugia il primo Parco dei divertimenti progettato in Italia e dedicato ai bambini, da più di 50 anni offre attività all'aria aperta, giochi, attrazioni, eventi e tanti animali in libertà.

www.cittadelladomenica.it

 

TERME

Le sorgenti termali più vicine si trovano a Spello, dove si trova l'elegante centro termale delle Terme Francescane www.termefrancescane.com

Una grande tradizione nelle vicine zone termali toscane come Chianciano e San Casciano dei Bagni, meno conosciute ma modernamente attrezzate per Benessere e SPA le Terme di Rapolano nel cuore delle crete senesi www.rapolanoterme.net

 

LE CITTA' D'ARTE E I PERCORSI CULTURALI

Firenze e Roma non sono lontane, in un raggio inferiore ai 100 km avete a disposizione l’arte antica e medievale, rinascimentale e barocca, opere fondamentali di artisti moderni e contemporanei.

E ancora siti archeologici di primaria importanza, i musei dedicati alla civiltà etrusca e monumenti unici.

Sono facili e veloci da raggiungere Cortona e Siena, Perugia e i principali centri dell’Umbria: Assisi, Spello, Gubbio, Chiusi, Orvieto, Todi, Spoleto, Città della Pieve.

Il comprensorio del Lago vanta caratteristici borghi, tra i quali Castiglione del Lago e Paciano classificati tra i “Borghi più belli d'Italia”, santuari, opere d'arte e musei diffusi sul territorio, dal Perugino di Città della Pieve e Panicale al Museo del Vetro di Piegaro, dal Centro di Documentazione sulla Battaglia del Trasimeno di Tuoro al percorso museale dell'Isola Maggiore.

Inoltre a seguito di un accordo tra i comuni, è stato organizzato un circuito, denominato «Museo Aperto», che collega tra loro alcuni tra i più interessanti luoghi del territorio del Trasimeno; vi consigliamo l'interessante allestimento del Museo della Pesca di San Feliciano.

La ricchezza del territorio non può essere riassunta in questo breve spazio, consultate la pagina dei link !

Per chi pensa di non farsi irrimediabilmente irretire dall'architettura e dal paesaggio, suggeriamo alcune visite particolarmente interessanti:

MAEC – Museo dell'Accademia Etrusca e della Città di Cortona

www.cortonamaec.org

La bellissima Cortona nasconde un prezioso Museo, collegato con il Parco Archeologico Etrusco, di moderno allestimento e godibile fruizione, una tappa fondamentale nella vicina Toscana. Il MAEC è anche percorsi archeologici nel territorio cortonese e iniziative didattiche e la visita si può abbinare a quella a Museo Diocesano.

Perugia Città Museo

www.perugiacittamuseo.it

La città ha un percorso museale ricchissimo, che varia dai Beni Archeologici all'Arte Moderna.

Da non perdere:

Ipogeo dei Volumni

Uno dei più importanti monumenti funerari dell'Etruria

Galleria Nazionale dell'Umbria

Una delle raccolte più ricche d'Italia di opere artistiche di interesse internazionale, dal XIII al XIX secolo

 

Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri – Città di Castello

www.fondazioneburri.org

La Fondazione - nata nel 1978 per volontà dello stesso Alberto Burri - è il gioiello della Rete Museale del Comune di Città di Castello, che include diversi altri musei come il Museo del Duomo, la splendida e ricca Pinacoteca Comunale, il Museo della Tessitura, il Museo della Tipografia, il Museo delle Tradizioni Popolari. Straordinari gli spazi degli Ex Seccatoi del Tabacco che ospitano i grandi cicli del Maestro Burri.

 

La Scarzuola e la Città Ideale di Tommazo Buzzi

www.scarzuola.net

La Scarzuola è la costruzione surreale progettata da Tomaso Buzzi, architetto, artista e uomo di cultura tra i più importanti del '900. Sorge a Montegiove, nel comune di Montegabbione (TR). E’ costruita sulle adiacenze di un convento del '200 fondato da San Francesco. La visita alla Scarzuola è un viaggio ermetico e nello stesso tempo un'immersione nella spiritualità.

Informazioni e prenotazione visite al Pian di Marte.

 

Museo Regionale dell'Emigrazione Pietro Conti– Gualdo Tadino

www.emigrazione.it

Gualdo Tadino e l’insieme dei comuni della dorsale appenninica hanno avuto nella storia dell’emigrazione umbra, a partire dalla fine dell’Ottocento. Il museo è un luogo della memoria che informa, suggerisce, emoziona.

 

IL VINO, L'OLIO, I SAPORI

Una delle attrattive più amate del Centro Italia è sicuramente l'offerta enogastronomica. Vi consigliamo di partire dai percorsi intorno al Lago per poi spingervi verso la vicina Toscana a ovest e la Val Tiberina a Est.

Merita sicuramente spingersi fino a Montefalco da parte umbra e in terra toscana non si può evitare di visitare le storiche cantine di Montalcino e Montepulciano!

La Strada del Vino “Colli del Trasimeno”

Cinque itinerari che coniugano cantine e paesaggio: www.stradadelvinotrasimeno.it

La Strada dell’Olio Extra Vergine d’Oliva DOP Umbria

Sono gli uliveti a caratterizzare il paesaggio del Trasimeno e il marchio DOP Umbria comprende tra le altre la menzione geografica “Colli del Trasimeno”, con le cultivar tipiche del Lago.

Il percorso oleario umbro, di cui fa parte il Trasimeno, intende collegare olio, olivo e cultura di questo prodotto, alla storia e alle tradizioni dei territori interessati. Nei mesi di novembre, dicembre e gennaio si svolgono nei Comuni del Trasimeno diverse feste dell’olio.

Tutti i percorsi DOP Umbria su www.stradaoliodopumbria.it

 

I Prodotti di eccellenza

Il Trasimeno vanta un importante presidio Slow Food:

La Fagiolina del Trasimeno, noi la abbiniamo al luccio al forno con le erbe aromatiche, imperdibile!

Tutto il comprensorio del Lago è area vocata per i cereali e i legumi, vi consigliamo di visitare direttamente in azienda i nostri fornitori.

Ogni presidio può essere l'occasione di una gita alla ricerca della “materia prima”, tra Umbria Toscana e Marche: www.presidislowfood.it , www.fagiolina.com

Naturalmente il Tartufo è il principe della gastronomia Umbra, vi ricordiamo che ogni anno a Febbraio si tiene la Mostra Mercato del Tartufo nero pregiato di Norcia e dei Prodotti Tipici della Valnerina, mentre è autunnale l'appuntamento con la Mostra Mercato del Tartufo bianco

Una riscoperta è il valore dello zafferano e delle sue qualità, in Umbria la coltivazione del prezioso fiore è in incremento, il suo centro è a Cascia, dove a fine ottobre si tiene la Mostra Mercato dello zafferano purissimo di Cascia .

 

EVENTI E MANIFESTAZIONI

Nel raggio di pochi chilometri si svolgono grandi eventi legati al Folclore noti nel mondo, primo tra tutti il Palio di Siena, ma anche la Festa dei Ceri di Gubbio, la Giostra del Saracino di Arezzo e la Giostra della Quintana a Foligno. Tanti i tuffi nel passato, ma anche “invenzioni” moderne come Eurochocolate!

Moltissimi sono inoltre gli appuntamenti culturali di respiro internazionale: Trasimeno Blues Festival sul Lago, Umbria Jazz a Perugia, il Festival delle Nazioni a Città di Castello, la Sagra Musicale Umbra e nella splendida cornice della vicina Cortona il Festival Internazionale di Fotografia Cortona on the Move.

Ancora una volta vi rimandiamo alla pagina dei link istituzionali per maggiori informazioni.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi