Pian di Marte - Pieve di San Cristoforo

Voltiamo pagina

Dopo l’esperienza della locanda con camere e del rifugio escursionistico, dopo tanti amici e tante attività, dopo le cene a tema e i ritiri spirituali, abbiamo lasciato l’attività ricettiva per dedicarci a questo posto straordinario, la Pieve e tutto il complesso che sorge sul Poggio, un tempo nominato Colle Sant’Angelo, sotto l’egida dell’Arcangelo Michele.

Altri spiriti ci animano, indagheremo tra coloro che qui sono sepolti e guarderemo al futuro lavorando all’aperto, tra cotogni, olmi e progetti di land art.
Ci sono vicini studiosi, artisti, amici. A chi verrà a trovarci racconteremo storie, mostreremo i restauri, offriremo acqua per camminare e vino per restare a sedere.
L'antica parrocchia

di San Cristoforo si è trasformata continuamente: è stata per quasi dieci anni una locanda dall'atmosfera familiare dedicata alla cucina popolare, poi un luogo di ospitalità informale e autogestita, ora rimane un luogo speciale di cui ci consideriamo i custodi.  La chiesa, oggetto di un innovativo progetto di restauro archeologico grazie dell'artista Fabio Iemmi è uno spazio di grande suggestione che merita una visita.      

Ci troviamo

nell'entroterra di Passignano sul Trasimeno, sul poggio che chiamavano “delle rose” per l’abbondanza di rosa canina, ma che il manoscritto del pievano ci racconta essere stato Colle Sant'Angelo.
La prima menzione della Chiesa di San Cristoforo nella documentazione scritta si ha nel 1136, già nel 1500 San Cristoforo era la sede parrocchiale della valle di Pian di Marte e sul Poggio vennero costruite all’inizio del Settecento la chiesa nuova, ora sconsacrata, la  canonica e via via gli altri edifici che costituiscono il complesso: la casa colonica, l’essiccatoio per il tabacco e gli annessi agricoli.

Il progetto "Pian di Marte e le sue genti"

è in atto una complessa ricerca sulle tombe presenti nella Pieve, tra medicina, storia e antropologia, con il coinvolgimento di istituti universitari e della locale Soprintendenza. Ci fa da guida il manoscritto del pievano, un raro documento di oltre cento pagine che dalla metà del XIX secolo ci restituisce un vivido racconto, che ci proponiamo di ripubblicare.   

Pian di Marte:

la base ideale per i vostri itinerari in centro Italia

La struttura:

10 camere con bagno e 4 alloggi privati ingresso indipendente

La cucina:

popolare nei gesti e nei modi

Seguici su Facebook:

per rimanere informato su tutti gli eventi.

    Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi